I messaggi di p. Ago (15 0tt0bre 2021)
 
"Ti rendo partecipe dell'ultimo lavoro da poco portato a termine.
Erano dei vecchi magazzini, nel 2000, ora trasformati in aule.
Per educare servono anche le sale."
 
     
 
     
 
 
 

La solidarietà entra nella Dichiarazione dei Redditi: DONA il 5 X 1000 

 

La legge finanziaria ha previsto anche per quest’anno la destinazione in base alla scelta del contribuente di una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone f isiche a finalità di sostegno del volontariato o della ricerca.

Il contribuente può decidere di destinare il 5 per mille dell'IRPEF relativa al periodo di imposta di riferimento, firmando in uno dei quattro appositi riquadri che figurano nei modelli di dichiarazione (CUD; 730/1 - bis redditi anno precedente, UNICO persone fisiche), specificando il codice fiscale del soggetto preferito.

Le ONLUS idonee a beneficiare del diritto al "cinque per mille" sono quelle che hanno presentato specifica domanda all'ufficio delle entrate mediante via telematica entro i termini stabiliti e che, in seguito, sono state confermate dall'Ufficio delle Entrate.

…Facciamo del natale qualcosa di speciale…
…Facciamoci un regalo…facendo un regalo…


A Natale, in questa nostra società consumistica, spesso pensiamo solo a noi stessi….senza sapere che siamo fortunati ad avere tanto, mentre molti,…troppi…, hanno nulla….

Quest’anno vorremmo riproporre un’iniziativa diversa dal solito: invece di comprarci regali costosi, accontentiamoci di regali modesti, accantonando la differenza del prezzo per uno scopo benefico.

 

 

Riapertura delle scuole dopo l'emergenza Covid

 

Molte scuole primarie statali (dalla prima elementare alla settima) dopo una settimana di riapertura, quest'ultimo lunedì sono state chiuse soprattutto per la mancanza d'acqua e l'inadeguatezza dei servizi igienici.

Difatti, quando otto mesi fa vennero chiuse rimasero tali e quali fino ad oggi senza che alcun lavoro o miglioria venisse fatto.
Cosa faranno per il prossimo anno scolastico che inizierà nei primi mesi del 2021?

 

 

Mozambico: almeno 50 persone decapitate da militanti islamici

 

I mozambicani, come altre volte, non verranno mai informati di quanto è successo e tutto rimane nascosto.
Il vescovo (brasiliano) di quella regione, infatti, da molto tempo sta svegliando il governo, il quale gli rispose di non occuparsi di politica, per loro il popolo deve rimanere ignorante. solo così potranno dominare!

Quanto avviene in quella terra (Capo Delgado, nord Mozambico) ha proporzioni maggiori di quanto ne danno conoscenza e morti più numerosi.

Naturalmente qui - come al solito - nessun accenno a quanto è avvenuto.

I lavori del cantiere procedono

 

Siamo quasi pronti per mettere il tetto alle aule della nostra scuola.


Non considerare la sicurezza sul lavoro, quella è un optional...


Le gru nel nostro cantiere non esistono, ma molta forza di braccia e passa mano. Che faticaccia....